Laurea Magistrale in Scienze della Natura

Immagine
nat2

Il Corso di Laurea Magistrale in Scienze della Natura  Curriculum SCIENZE E CONSERVAZIONE DELLA NATURA ti fornisce conoscenze integrate e competenze nell’analisi e nella gestione degli ecosistemi, nella tutela degli organismi animali, vegetali e della biodiversità, nella conoscenza dell'ambiente e del territorio e delle evoluzioni dinamiche indotte dalle attività̀ antropiche, degli impatti del cambiamento climatico e delle strategie da mettere in atto per la loro riduzione. Avrai contezza delle innovazioni più recenti nel campo della riqualificazione ambientale ecocompatibile e delle tecnologie innovative per la modellizzazione dei pattern di presenza e distribuzione spaziale e temporale delle specie animali e vegetali e l’influenza dei fattori biotici, abiotici e antropici. Ciò migliorerà le pratiche di gestione, permettendoti di poter pianificare interventi di conservazione del territorio e delle specie autoctone che lo occupano. Inoltre, lo studio delle componenti la biodiversità dell’ecosistema sarà utile ai fini della tutela di specie ed ecosistemi di interesse conservazionistico.

 Il Corso di Laurea Magistrale in Scienze della Natura   Curriculum DIDATTICA DELLE SCIENZE DELLA NATURA ti permetterà di  acquisire  le prospettive di una moderna museologia naturalistica ed i concetti fondamentali di una moderna didattica delle Scienze della Natura uniti ad una elevata preparazione sia scientifica che operativa. Infatti, studierai i fondamenti teorici e metodologici necessari ad operare in strutture dedicate all’educazione e alla divulgazione scientifica in un contesto contemporaneo e affronterai le problematiche generali della didattica scientifico-naturalistica. In particolare, acquisirai un’approfondita conoscenza delle discipline finalizzate alla divulgazione e alla didattica delle Scienze Naturali; gli strumenti per un approccio metodologico e tecnologico per la didattica delle biogeoscienze, per la didattica laboratoriale e l’esperienza in campo e le metodologie e tecnologie didattiche per lo studio del rapporto delle biogeoscienze con la società attuale (educazione ambientale, uso sostenibile delle risorse, prevenzione dei rischi naturali, conservazione dei beni naturali).

 

Le attività didattiche comprendono: insegnamento frontale, esercitazioni pratiche in aula e in laboratorio, seminari, studio individuale e assistito, utilizzando anche testi in lingua inglese al fine di favorire l’apprendimento del lessico scientifico. Numerose esercitazioni, in aula e in laboratorio ti permetteranno di acquisire abilità di carattere tecnico-pratico. Dovrai svolgere attività esterne, come tirocini formativi presso enti, aziende, scuole, musei e parchi naturali oppure sono possibili soggiorni di studio presso altre università, europee ed extra-europee. Il percorso di studi lo completi con la redazione di una relazione di laurea.

Per frequentare proficuamente il Corso di Laurea Magistrale in Scienze della Natura è necessaria la padronanza del metodo scientifico e sperimentale ed aver acquisito adeguate conoscenze di ambito matematico-statistico, fisico-chimico, bio-ecologico e geologico in proporzioni variabili sulla base della laurea di provenienza.
Sarà inoltre verificato il livello di conoscenza della lingua inglese, che dovrà essere almeno pari al livello B1.
Condizioni per accedere alla Laurea Magistrale sono l'aver conseguito una delle lauree attivate nelle classi elencate al sottostante punto 1, oppure possedere altro titolo di studio conseguito all'estero, e riconosciuto idoneo.
1. Avere conseguito la Laurea in una delle seguenti classi o possedere altro titolo di studio conseguito all'estero, riconosciuto idoneo:
ex D.M. 270:
- Scienze e Tecnologie per l'Ambiente e la Natura (L-32)
- Scienze Biologiche (L-13)
- Scienze Geologiche (L-34)
- Scienze e Tecnologie Agrarie e Forestali (L-25)
ex. D.M. 509/99:
- Scienze e Tecnologie per l'Ambiente e la Natura (Classe 27)
- Scienze Biologiche (Classe 12)
- Scienze della Terra (Classe 16)
- Scienze e Tecnologie Agrarie, Agroalimentari e Forestali (Classe 20)
Previgente ordinamento quadriennale/quinquennale:
- Scienze Ambientali
- Scienze Biologiche
- Scienze Geologiche
- Scienze Naturali
- Scienze Agrarie
- Scienze Forestali

oppure

2. Avere acquisito almeno 36 CFU così ripartiti nei seguenti settori scientifico-disciplinari:
- MAT/01-09; INF/01, ING-INF/05, SECS-S/01-02, FIS/01-08, almeno 12 CFU
- CHIM/01/02/03/06/12, almeno 6 CFU
- BIO/01-19, GEO/01-12, almeno 18 CFU
Verifica dell'adeguatezza della personale preparazione
L'ammissione al corso di studio è subordinata al superamento di una verifica dell'adeguatezza della personale preparazione che avverrà secondo le modalità definite nel Regolamento didattico del corso di studio.

Il Laureato Magistrale in Scienze della Natura potrà:
1) esercitare attività di censimento del patrimonio naturalistico e progettazione di piani di monitoraggio dei principali parametri ed indicatori ambientali, di valutazione di impatto ambientale, conservazione, recupero e gestione dell'ambiente naturale o semi naturale;
2) redigere carte tematiche in ambito bio e geonaturalistico, attraverso moderne tecniche di rappresentazione, gestione ed analisi temporale e spaziale dei dati, con supporto di GIS e di database collegati;
3) organizzare e dirigere musei scientifici, acquari, giardini botanici e parchi naturali;
4) operare in ambienti naturali ad elevata diversità e pianificare relativi piani di valorizzazione e conservazione (aree protette, riserve, parchi);
5) realizzare geositi, progettazione e gestione di itinerari naturalistici

6) svolgere attività correlate con l'educazione naturalistica ed ambientale, come la realizzazione di materiali didattici, anche con supporto multimediale per scuole, università, musei naturalistici, parchi, acquari e giardini botanici;
7) svolgere attività di divulgazione dei temi ambientali e delle conoscenze bio e geonaturalistiche,
8)
accedere ai ruoli di docenza nelle scuole medie e superiori, e a quella universitaria, condizionati al conseguimento di ulteriori requisiti e al superamento di prove concorsuali secondo la normativa vigente.

.

 

Potrai accedere ai livelli superiori di istruzione universitaria (Dottorato di Ricerca) in ambito nazionale e internazionale.

 

Offerta didattica programmata
Anno di riferimento: 2022
v.pdf78.65 KB